46°Convegno dell’ABA (ABAI)

TipoMateriale
PrezzoGratis
AcquistaPrenota
E mail ricevuta da tutti i membri di ABAI il 4 Gennaio alle 00:40.
Traduzione indipendente, non autorizzata, condivisa da Errepiù per ampliare la comunità verbale degli interessati ai contenuti. Per chiarimenti o informazioni contattateci su infoerrepiu@gmail.it. Per diventare soci di Errepiù e accedere a tutti i materiali e traduzioni cliccate su  https://errepiu.it/associazione-errepiu/
Per sostenere l’attività che i volontari di Errepiù svolgono gratuitamente al solo fine di divulgare un approccio scientifico all’educazione in Italia, cliccate qui  https://errepiu.it/donazioni/
Grazie!

Titolo della mail: ritiro del BACB dalla certificazione internazionale- la reazione di ABAI

E-mail collettiva:
Caro/a….
Come molti membri della comunità di analisti del comportamento, ABAI è stata sorpresa dall’annuncio del 30 Dicembre del Board di Certificazione dell’ Analisi del Comportamento (BACB) riguardo al fatto che , a partire da Gennaio 2022, gli esami per la certificazione saranno offerti solo in lingua inglese e che, da Gennaio 2023, la certificazione BCBA sarà disponibile solo per individui residenti in USA e Canada.
Scriviamo qui per conto del comitato esecutivo dell’ABAI e del Board VCS (verified course sequence) per rispondere alle numerose domande che abbiamo ricevuto sulla posizione dell’ABAI a proposito di questi cambiamenti improvvisi e alle richieste di aiuto per comprendere le implicazioni educative della nuova situazione. Ci sentiamo empatici nei confronti di coloro che sono stati colpiti dalla decisione del BCBA e che adesso si ritrovano incerti su come procedere. Comprendiamo la frustrazione di chi ha investito tempo e competenza per promuovere la certificazione nel proprio Paese, creare corsi con sequenze verificate e tradurre gli esami BCBA in lingue diverse dall’inglese.Capiamo la confusione che vivono i tanti studenti che ricevono queste novità e non sanno più cosa succederà nel loro futuro professionale.
L’Analisi del Comportamento è essenziale per migliorare la qualità della vita e siamo orgogliosi di tutti i vostri sforzi per portarla nei vostri Paesi. Siamo con voi. La missione di ABAI è la promozione della scienza dell’educazione in behavior analysis fornendo piattaforme per discutere come disseminarla e risolvere problemi. Intendiamo continuare in questo ruolo.
Il giorno 31 Dicembre 2019, un giorno dopo l’annuncio del BACB, abbiamo completato con successo il trasferimento delle VCS (sequenze verificate di corsi) per chi vuole diventare certificato BCBA dal Board (BACB) all’ABAI. ABAI continuerà a sviluppare il sistema VCS per andare sempre più incontro ai vostri bisogni. Intendiamo anche creare sessioni di discussione alla prossima convention ABAI, dedicate alle persone interessate a comprendere meglio e esplorare le proprie opzioni.
C’è un detto “non tutti i mali vengono per nuocere”.  Assieme alle crisi nascono opportunità. Crediamo che le motivazioni del BACB per questa azione siano realistiche (anche se improvvise e prive di consultazione con noi). Benchè la nostra scienza sia universale, la sua applicazione è così legata alla cultura da rendere dubbio che un esame per la certificazione gestito dagli USA possa effettivamente rispondere ai bisogni di ogni comunità nazionale. Loro non avrebbero potuto farlo e noi non ci proveremo neppure. Ma supporteremo ogni sforzo che farete nelle vostre comunità per creare strutture professionali personalizzate e più rilevanti, che promuovano le basi della scienza e della tecnologia dell’analisi del comportamento. Crediamo che insieme affronteremo queste sfide diventando migliori, anche se ora vediamo solo nuvole all’ orizzonte.
Per il momento abbiamo poche risposte. Non abbiamo influenza sulle decisioni del BACB ma ci impegniamo a lavorare con voi per arricchire la crescita globale della nostra scienza e tecnologia. Dobbiamo andare avanti e farlo insieme.
Vorremmo iniziare chiedendovi i vostri punti di vista su come ABAI può contribuire all’avanzamento della formazione in behavior analysis nel vostro Paese. Per favore rispondete al link https://www.surveymonkey.com/r/TM57RV5?memid=80857
Questo serve anche perchè possiate fare domande, molte delle quali verranno affrontare alla convention ABAI, dopo di che un video sarà reso disponibile per tutti quelli che non potranno essere presenti.
Cordialmente,
Peter Killeen, Ph.D., President
Per Holth, Ph.D., International Representative
Maria Malott, Ph.D., CEO
Michael Dorsey, Ph.D., VCS Board Coordinator

Errepiù presente al 46°Convegno dell’ABA (ABAI)

Data: 21-25 Maggio 2020

Luogo: Washington, USA

Come ogni anno, anche nel 2020 il mondo della ricerca applicata in scienze comportamentali si riunisce in una grande città per l’Annual ABAI Convention. In questa 46esima edizione ci troveremo a Washington, USA!

https://www.abainternational.org/events/annual-2020.aspx

Dal 21 al 22 Maggio sarà possibile frequentare i workshop e dal 23 al 25 maggio i relatori internazionali selezionati dall’organizzazione presenteranno i loro lavori, divisi per ambito disciplinare.

Per Errepiù presenteranno

Il programma, le informazioni per iscriversi e tutti gli abstract delle presentazioni saranno pubblicati sul sito di ABAI

Per ogni comunicazione scientifica verrà indicato se la partecipazione offre crediti BCBA e, come per ogni evento di questa portata, sarà possibile partecipare anche a sessioni poster, reunion di gruppi universitari, premiazioni e market di libri-oggetti utili per la professione. Consigliamo a tutti gli studenti di ABA di partecipare all’ABAI Annuale e all’ABAI International per la migliore qualità di aggiornamento continuo.

Ricordiamo che l’Associazione Errepiù è nata anche per aiutare giovani ricercatori a sostenere le spese di partecipazione a questi eventi: candidatevi per una borsa di studio scrivendo a infoerrepiu@gmail.com

Scrivi un Comments