Facciamo l’indispensabile

Diciamo la verità: i progetti “simpatici”, facili da realizzare e che danno poco aiuto alle persone ma tanta visibilità sono quelli più facili da finanziare. E’ cercare aiuto per fare l’indispensabile e farlo subito, il vero problema.

Quando si cerca aiuto per realizzare progetti di utilità sociale, è più facile ottenere consenso parlando di sport, musica, bellezza, amore…   piuttosto che intervenire immediatamente sull’Università, sulla Scuola e sulla Sanità per dare a chi ha disturbi evolutivi trattamenti intensivi efficienti. Eppure nasce 1 bambino autistico ogni 77 e ci sono delle possibilità che abbia un futuro autonomo, senza essere a carico dello Stato, se si interviene bene e presto. E’ urgente, necessario, richiede visione e investimenti sulla ricerca applicata.

Noi che di mestiere vogliamo continuare a FARE L’INDISPENSABILE (senza spendere un euro per il marketing di “contenitori senza azioni”), siamo in difficoltà.

Donare a Errepiù APS significa sostenere questi comportamenti degli Associati:

    • Condurre Ricerca Applicata per il miglioramento dell’efficienza dell’ABA come intervento evolutivo
    • Viaggiare per aggiornarsi e confrontarsi con i ricercatori all’estero
    • Tradurre in italiano materiali recenti disponibili solo in lingua inglese e divulgarli gratuitamente
    • Aiutare economicamente le famiglie che hanno difficoltà ad accedere ai trattamenti intensivi precoci o a interventi mirati per la preparazione all’autonomia di giovani con disabilità
    • Premiare le Scuole e gli Insegnanti migliori, aiutarli a descrivere ciò che fanno, ispirando gli altri a seguirne l’esempio
    • Organizzare corsi e eventi in grado di portare i migliori luminari e esperti sul nostro territorio

    Possiamo finalmente ricevere donazioni al nostro IBAN

    IT26O0538766511000003144117

    Intestato a : Associazione Errepiù.

  • Per ogni donazione rilasceremo una ricevuta con il nostro codice di Iscrizione all’Albo Regionale degli Enti del Terzo Settore, che permetterà al donatore di utilizzare gli sgravi fiscali per erogazioni liberali (detrazione e deducibilità) previsti dalla normativa vigente.

Ecco cosa sono per noi:

5 euro: un album da disegno e un mese di gessi da lavagna

10 euro: un mese di carta igienica e rotoli asciugatutto

20 euro: un’ora di trattamento educativo a un bambino/a

25 euro: acqua in bottiglia per un mese

35 euro: stampa di un poster da presentare a un convegno

50 euro: una seggiolina di legno

60 euro: un’ora di trattamento logopedico o motorio specializzato per un bambino/a

70 euro: accompagnamento di un ragazzo autistico a una serata con amici

80 euro: un pieno di DIESEL per andare a aiutare un insegnante o una famiglia in una scuola lontana

90 euro: un triciclo o una bici usata, un mese di abbonamento del treno per un ricercatore

100 euro: tre libri sui principi di ABA e un Tx3 regalati a un insegnante di sostegno

150 euro: corso di formazione per un insegnante o parent training per un genitore

200 euro: due notti nell’hotel di un convegno in Europa

250 euro: osservazione, valutazione e relazione clinica scritta per un minore con Autismo

300 euro: traduzione di un articolo (breve) in italiano

400 euro: iscrizione a un convegno all’estero

500 euro: un computer

600 euro: traduzione di un articolo italiano per una rivista scientifica straniera

800 euro: un volo A/R in USA

1000 euro: un anno di cancelleria in un centro di ricerca

1500 euro: un mese di trattamento intensivo precoce e supervisione per un bambino/a

3000 euro: un anno di pulizie di un centro di ricerca

5000 euro: la trasferta di un ricercatore dall’estero

10000 euro: un anno di affitto di un piccolo spazio di doposcuola specialistico

I nostri soldi sono spesi così. Errepiù persegue i fini associativi attraverso l’autofinanziamento e l’opera volontaria di professionisti e sostenitori.

Se anche tu sei dalla parte di chi porta nel mondo concretezza e azioni utili, se vuoi aiutare i nostri ricercatori a fare ricerca applicata (che vuol dire applicata direttamente per aiutare i bambini e le famiglie, NON IN LABORATORIO!) e se ti piace resistere all’analfabetismo funzionale aumentando la comunicazione positiva,

DONA quanto ti è possibile al nostro IBAN

IT26O0538766511000003144117

Intestato a : Associazione Errepiù.

Scrivici su infoerrepiù@gmail.com come vuoi che sia destinata la tua donazione, come intestare la tua ricevuta e se vuoi condividere la storia della tua donazione o preferisci rimanere anonimo. Amiamo le storie, facciamo l’indispensabile adesso.

I nostri centri, che condividono il lavoro nel Fab Lab e la Direzione Scientifica, sono

Scuola delle Stelle (Rubiera) RE

VitaLab (Reggio Emilia)

Akela (Parma)

Kirikù (Salsomaggiore Terme, PR)

Coccovillage (Cocconato, AT)

AllenaMenti (Molfetta, BA)

e… tanti altri affiliati nel 2020!

 

Scrivi un Comments